fbpx

Come e quando praticare il digiuno terapeutico igienista?

In questa guida pratica (rivista e aggiornata nel 2018) vedremo come, quando e perché fare il digiuno terapeutico igienista.

Il digiuno è il mezzo che la natura utilizza per liberare il corpo dai tessuti “malati”, dagli accumuli di scorie e tossine.

Il nostro metabolismo si regge infatti su due attività in equilibrio:

  • l’anabolismo (costruzione)
  • e il catabolismo (distruzione di materia organica)

In ogni organismo vivente il cibo – dopo essere stato digerito – viene assimilato dalle cellule che, a loro volta, si nutrono di ciò che è utile ed eliminano ciò che non serve: le scorie metaboliche (catabolismi).

Quando il corpo funziona bene, questi “rifiuti” vengono poi eliminati ogni giorno attraverso gli organi escretori (reni, fegato, intestini, pelle, vie respiratorie, ecc.)

 

Perché ci mancano le energie?

Il nostro corpo per digerire e assimilare i nutrienti consuma molte energie, soprattutto con i cibi troppo elaborati.

Ecco perché mangiare in continuazione paradossalmente toglie energie al nostro organismo, ne diminuisce la quantità perché impegnate in continuazione nel processo di digestione, assimilazione, eliminazione delle scorie (attività catabolica).

Secondo l’igiene naturale l’accumulo di queste scorie determina la tossiemia.

 

Perché il digiuno è terapeutico?

Durante il digiuno si recuperano le energie che normalmente utilizziamo per i “processi digestivi” sopra indicati.

Non assumendo cibo dall’esterno, il corpo si nutre delle proprie riserve con il processo dell’autolisi (digestione dei propri tessuti), facendo così una pulizia profonda del nostro sistema.

In altre parole,  permettendo al nostro corpo di mettere in atto la vis medicatrix naturae, la forza guaritrice della natura che esiste dentro ognuno di noi, alla base di qualsiasi teoria medica.

 

Perché abbiamo paura di morir di fame?

C’è molta confusione riguardo il termine digiuno, molti non si rendono conto che esso è lo stato naturale dell’essere umano, interrotto solo da brevi intervalli in cui ci alimentiamo.

Un tempo non era disponibile tutto il cibo di cui si dispone adesso eppure esistevano uomini più forti e resistenti di quanti ce ne siano ora. L’abbondanza di cibo di cui disponiamo al giorno d’oggi, paradossalmente ci fa più male che bene.

Quindi quando l’uomo è nel suo stato naturale, ovvero non è impegnato nei processi digestivi, il corpo ne approfitta per fare pulizia interna e profonda.

Questa pulizia avviene per ordine, eliminando prima tutto ciò che non è utile. Viene metabolizzato prima il grasso, il glicogeno epatico e le cisti, i tumori, gli ascessi, la cellulite, gli edemi, i trombi, etc.

Mentre le strutture “nobili” fondamentali per la sopravvivenza sono utilizzati solo nell’ultima fase, quando inizia “l’inedia”. Questa è la fase in cui non bisognerebbe mai arrivare ma il digiuno, se fatto con buon senso e magari con l’assistenza di un medico qualificato, non è affatto pericoloso.

 

Quando è meglio non praticarlo?

Il digiuno terapeutico, che sia quello igienista o di altro tipo, è da escludere tassativamente solo in pochissimi casi:

  • la carenza nutritiva “reale” (assai rara nella nostra società);
  • la ‘paura ossessiva’;
  • la gravidanza, al massimo si possono praticare digiuni molto brevi, tenendo presente che nei primi mesi potrebbe essere in relazione con aborti spontanei;
  • persone che hanno subito “trapianti”. Non ho esperienze dirette ma considera che durante il digiuno si rafforza il sistema immunitario, mentre nelle persone con trapianto si cerca di sedarlo per evitare il rigetto.
  • troppo magri;
  • persone sotto terapia farmacologica sono da valutare attentamente;
  • insufficenze renale, cirrosi, etc.

 

L’esperto terapeuta igienista può sempre valutare caso per caso l’utilità e la durata del digiuno secondo la propria esperienza.

 

Cosa può succedere durante un digiuno?

Durante il digiuno igienista, ovvero il riposo fisiologico, l’organismo inizia ad eliminare tossine.

Diminuisce il peso e si ha un senso di fame solo per i primi giorni (poi sparisce quasi completamente).

Gli organi sensoriali si affinano:

  • l’odorato è più sensibile,
  • gli occhi diventano più chiari e brillanti,
  • la vista e l’udito possono migliorare e con la ri-alimentazione ci si accorge di una migliore, “eccezionale” sensitività gustativa,
  • in genere ci si sente più tranquilli e rilassati,
  • le facoltà mentali – intorpidite nei primi giorni – si potenziano,
  • il desiderio sessuale può diminuire,
  • le mestruazioni generalmente arrivano in anticipo e possono essere anche più abbondanti,
  • il sonno migliora e bastano meno ore per sentirsi riposati,
  • le forze possono diminuire ma molti si sentono pieni di energie,
  • la lingua diventa patinosa e spesso avverte un “orribile” sapore in bocca,
  • l’alito e il sudore possono diventare anche “fetidi”,
  • le urine diventano più abbondanti e si possono colorare di scuro (spesso diventano più dense ed emanano un cattivo odore.)

Molti “digiunanti” hanno paura di “puzzare”, ma questo è uno scotto spesso necessario.

Quando fai le grandi pulizie in casa, produci egualmente “sporcizia” e nessuno si è mai vergognato di riempire bustoni su bustoni per buttarli.

Durante il digiuno terapeutico non esiste una regola che vale per tutti. Alcuni si sentono forti altri deboli, c’è chi è euforico e chi triste, chi ha fame e chi no, chi ha malesseri o crisi di eliminazione e chi sta bene, a volte benissimo.

 

La crisi di dintossicazione

Durante i primi giorni del digiuno (qualche volta anche a digiuno inoltrato) si possono avvertire dei malesseri e dei disturbi interpretati come crisi.

Queste “crisi” sono fisiologiche, dovute all’eliminazione della tossiemia. L’organismo rivive le malattie del passato e disintossica gli organi che ne hanno bisogno.

Vi è una rivisitazione a ritroso delle malattie vissute dal paziente. Si inizia con le patologie più recenti per arrivare a quelle della prima infanzia e ancor prima.

In omeopatia questo meccanismo è chiamato Legge di Hering. Il mal di testa può essere frequente in persone che abusano di caffè e di sigarette, la debolezza è in genere più marcata nelle persone che consumano poca frutta e verdure crude.

 

Quanto deve durare un digiuno terapeutico?

Il digiuno igienista è una pratica terapeutica semplice e anche piacevole, ma prima di intraprenderlo per conto proprio è consigliabile aver compreso bene sia la preparazione che la ri-alimentazione.

I digiuni igienisti usati come mezzo per recuperare la salute, in genere durano anche diverse settimane, salvo le diverse valutazioni del singolo caso.

H.M. Shelton, uno dei capostipiti dell’igienismo, consigliava di portare avanti il digiuno sino al ritorno della fame per avere una totale disintossicazione.

Ma attualmente io e altri professionisti seguiamo un’altra linea perché i tempi sono cambiati e l’uomo vive una tossiemia completamente diversa da allora.

Molte persone sono talmente intossicate e povere di “energie” da esaurire in soli pochi giorni di digiuno le proprie riserve di vitamine, sali minerali, oligoelementi, etc (le proprie riserve alcaline). Per questo è spesso preferibile iniziare con pochi giorni di digiuno e una cura di frutta e verdura cruda.

 

Come prepararsi al digiuno?

Volendo intraprendere un digiuno, che sia autogestito o guidato da un esperto igienista, è fondamentale una preparazione di almeno 3-30 giorni.

Esempio di preparazione lunga:

  • Prima settimana (a casa): seguire le combinazioni alimentari o, meglio ancora, quella che io ho ribattezzato dieta sequenziale.
  • Seconda settimana (a casa): aumentare gradatamente l’alimentazione con cibo crudo.

Tutto questo è indicativo perché poi dipende molto dalla situazione del singolo paziente. Molti terapeuti danno delle indicazioni più o meno precise rispetto alla preparazione, alcuni hanno creato dei protocolli, cioè delle procedure fisse da seguire.

Ciò, dal mio punto di vista non è corretto, oltre che pericoloso.

Enzo Biagi, grande giornalista, affermava che nelle sue interviste poteva garantire esclusivamente la prima domanda, gli altri suoi interventi dipendevano dalle risposte.

Allo stesso modo il terapeuta, dopo ogni consiglio/intervento, dovrebbe adeguarsi alle risposte del paziente.

 

Come condurre un digiuno terapeutico igienista?

Il digiuno deve essere vissuto senza tensioni, in un ambiente calmo, tranquillo.

Durante il digiuno si diventa più sensibili alle influenze esterne. Non potendosi più nutrire di cibo materiale, i digiunanti si nutrono di emozioni, informazioni e di tutto ciò che l’ambiente offre.

Le scuole della salute igieniste se ben condotte, sono i posti migliori per condurre un buon digiuno, con professionisti che ci aiutano ad intraprendere un viaggio verso la salute, godendosi passo passo tutto il tragitto.

Il digiuno ci può aiutare a liberarci anche dai condizionamenti psicologici, questi infatti riaffiorano spesso sotto forma di tensioni, crisi emotive, altro, ed è molto importante saperli gestire in modo adeguato.

 

Quando e come digiunare?

Il periodo migliore per digiunare è quello estivo, dalla primavera all’autunno, ma all’occorrenza va bene qualsiasi periodo dell’anno.

Non si prendono farmaci, non si fuma né si beve caffè. Per digiuno si intende esclusivamente una dieta idrica. Si beve acqua (orientativamente sino a 2 litri al giorno).

Durante il digiuno è importante seguire attentamente i desideri e bisogni del proprio corpo.

Ci si lava usando solo l’acqua ed eliminando in genere qualsiasi tipo di sapone. I denti si puliscono possibilmente senza usare il dentifricio.

E’ fondamentale entrare in uno stato d’animo di amore e di fiducia, vivere l’esperienza come se fossimo degli spettatori di ciò che succede e fidarsi della vis medicatrix naturae.

Il fanatismo è assolutamente bandito.

 

Come riprendere a mangiare dopo un digiuno?

Una buona ripresa alimentare deve avere come minimo la stessa durata del digiuno intrapreso. Una cattiva ripresa alimentare pregiudica i risultati ottenuti e può avere effetti nefasti sulla salute.

Il digiuno si interrompe in genere con frutta fresca semi-acida, possibilmente biologica, masticata e insalivata a lungo con tranquillità e serenità.

Anche centrifugati e succhi possono servire ed essere utilizzati.

Se vuoi provare questa esperienza con un gruppo igienista da me organizzato, clicca qui e vedi le prossime date.

 

L’ultima novità sul digiuno terapeutico

Nel 2018 è stato tradotto e pubblicato in Italia l’interessante libro del dottore russo Sergej Filonov: Digiuno Secco.

Anche se efficace, personalmente non prediligo questo metodo, così come spiego dettagliatamente in questo video:

 

Se hai già praticato il digiuno, raccontaci la tua esperienza qui sotto nei commenti…

Tag: , ,

Condividi questo post con il mondo!

L'autore: Dott. Giuseppe Cocca

Igienista e digiunoterapeuta. Ha ideato l'Eft Evolutivo e predilige un'alimentazione sana, crudista e vegana.

61 COMMENTI

  1. Salve Dr. Cocca,
    Il 25 01 sera ho cominciato il mio primo digiuno terapeutico.
    Oggi ancora lo sto facendo, sto bene, faccio molta urina chiara.
    Bevo anche camomilla la mattina. Ogni tanto arriva un senso di appetito, ma non mollo. Mi chiedo se durante il digiuno può far male mangiare anche un solo frutto al dì.
    Comunque ascoltando i suo video mi ha dato molta forza, non pensavo di farcela.
    grazie

    • si può mangiare anche un frutto, ma non è digiuno ma cura di frutta.. per disintossicarsi . va bene ugualmente..

  2. Buongiorno Dt.Cocca, mi sto informando da qualche giorno sul suo lavoro e ne sto rimanendo affascinato. Fino ad oggi la mia fonte primaria di informazioni sulla digiunoterapia è stato Rudiger Dahlke, che mi risulta essere uno dei massimi esperti in materia di digiuno del nostro tempo. Le vostre teorie però in alcuni elementi si discostano notevolmente. Alcuni esempi: Dahlke sostiene che durante il digiuno è fondamentale liberare l’intestino almeno a giorni alterni, con lassativi naturali o con clisteri; lei invece non lo ritiene necessario (sua dichiarazione in un video di 2h su youtube). Altro punto: il bere. Lei indica come quantità necessaria 2lt di acqua/tisane al giorno, Dahlke indica i 2lt come quantità minima che però sarebbe meglio superare abbondantemente fino anche a 4lt (io li ho bevuti durante il mio digiuno senza avere problemi). Infine sulla durata: Dahlke indica che se si intraprende il digiuno per risolvere una particolare patologia “teoricamente” si dovrebbe andare avanti fino alla risoluzione del problema ripetendo eventualmente il digiuno fino a due volte all’anno, lei invece mi sembra che non ritenga corretto intraprendere un digiuno per risolvere un particolare problema ma lo utilizzi come un efficacissimo mezzo di disintossicazione valido per tutto l’organismo. Spero che trovi il tempo per rispondere. Grazie

    • Abbiamo impostazioni differenti, anche se si utilizza lo stresso strumento.. il mio è un modello che si rifa nelle impostazioni generali alla Natural Hygiene.. usiamo il digiuno come strumento… la cosidetta “guarigione” dipende da tantissimi fattori.. non sicuramente dalla durata del digiuno..

  3. Dottor. Cocca: Le chiedo cortesemente, se. Si può fare un digiuno terapeutico, quando si ha la tiroide asportata chirugicamente; e si assume eutirox a vita. E altri farmaci per la pressione alta. La ringrazio aniticipatamente. Carlo Ciná

  4. Gent.mo Dott. Cocca,
    soffro ormai da anni di orticaria cronica e vorrei provare a “disintossicarmi” percorrendo la strada del digiuno terapeutico. Assumo ogni giorno un antistamico per tenere sotto controllo questo problema e desidero sapere, se durante questi giorni di digiuno devo interromperlo.
    La ringrazio in anticipo

  5. buongiorno Dott. Cocca,
    volevo chiederle se sia salutare applicare un digiuno di 3 giorni al mese e dopo utilizzare prodotti biologici come inegrazione per mantenere un corpo sano e pulito…
    grazie

  6. Dott cocca, salve,
    Sono giuseppe, ho 26 ann e sono affetto una forma di disturbo ossessivo compulsivo. È una controindicazione, questa ?

  7. Dott. Cocca Buon pomeriggio,
    Un consiglio… il mio compagno ha il morbo di Gilbert… può comunque fare dei digiuni, anche solo di un giorno magari? Ha anche un sospetta gammopatia monoclonale ancora tutta da verificare…I digiuni sono utili anche per le malattie del sangue? Grazie per il tempo dedicatomi

  8. Ho un tumore al pancreas, cosa mi può succedere se pratico il digiuno?

  9. Salve Dott Cocca da ormai 4. mesi mangio solo frutta da colazione fino a cena e poi a cena 70% crudo e 30% cotto ma la mia bocca si riempie di afte, perché mi disintossico o perché sono in carenza vitaminica??
    Grazie
    Emanuela

    • Può dipendere da tante cose.. anche “psicosomatiche”..

    • non sono un dottore ma per tutto quello che ho letto l’alimentazione solo frutta non è adatta all’uomo nel lungo periodo. Provoca carenze nutrizionali non mangiare proteine e grassi buoni, sopratutto con le carenze di nutrienti di frutta e verdura moderni. Le suggerisco di informarsi meglio su altri tipi di alimentazione e fare una prova per vedere come reagisce. Nel caso metta da parte eventuali ideologie alimentari. Si mangia ciò che serve per stare bene fisicamente. Se non si sta bene, qualcosa non va.

  10. Buongiorno , a mio Padre di 81 anni è stato riscontrato un colangiocarcinoma o come scritto sulla relazione di degenza, neoplasia delle vie biliari determinante ittero ostruttivo trattato con posizionamento di duplice drenaggio epatico. Cinque anni fa ha subito un intervento di Colecistectomia e soffre anche un po’ di fibrillazione atriale. Sebbene fino a poco tempo fa, cioè quando era solo senza cistifellea e con questa fibrillazione atriale, fisicamente posso dire che stava molto bene, addirittura questa estate a fatto in modo energico qualche bracciata in mare come faceva ai vecchi tempi , ma per i dottori adesso per questo insieme di cose non è più curabile . Non voglio illudermi, ma confido moltissimo nella Terapia del Digiuno e nelle sue innate proprietà terapeutiche, io stesso già 30 anni fa lo facevo regolarmente una volta la settimana e stavo benissimo . In sostanza le chiedo se secondo lei c’è la possibilità di provare nei modi e nei tempi a migliorare il suo stato di vita attraverso questa pratica, o se secondo lei si dovesse ricorrere solo a una terapia alimentare e alcalina . In attesa di una sua risposta le porgo i miei più cordiali saluti.

  11. Buongiorno dottore, recentemente mi è stato asportato un nodulo maligno al seno insieme al linfonodo sentinella. Al momento il tumore, al primo stadio e non invasivo, e’ stato completamente asportato. Volevo sapere se a suo parere la terapia del digiuno può essere utile nel mio caso per evitare recidive.

  12. Salve, sono affetta da diabete 1 e rettocolite ulcerosa, posso fare il digiuno o semi digiuno?

  13. Ma il tumore pure dimagrisce?

  14. Ho difficoltà a venire a Igea Maria ci si vede al prossimo corso. Ti piace lo scritto sul pecoraio?

  15. salve, sono affetta da 21 anni di sclerosi multipla in forma benigna ,vorrei fare il digiuno a Zafferana Etnea questa estate è consigliabile con la mia patologia?

  16. Grandi benefici dopo il mio sesto digiuno con te e grandi “ispirazioni”. Grazie Giuseppe!

  17. Buon pomeriggio dottore. Vorrei intraprendere un digiuno, meglio se in compagnia, ma le date dei vs soggiorni non combaciano con la mia possibilità di ferie. Perciò pensavo di acquistare il suo libro sul Digiuno breve e iniziare con quello. Da sola pensa possa farcela? Prima pensavo di seguire la depurazione dell’intestino, (che io ho molto pigro ed in qsto periodo costipato, da qui i miei malesseri) con acqua e sale, come da tradizione indiana che ho letto nel testo “Il gusto della gioia” ed eserciti citati. Cosa ne pensa? A seguire, mi piacerebbe riuscire a seguire una dieta vegana/crudista. Uso il condizionale, perché sono una persona molto golosa ed il cibo per me è un rifugio, seppur io sia di corporatura normale, tendente ad aumentare ultimamente, anche a causa della premenopausa. Grazie infinite, Alessandra

  18. Salve! Non sono riuscita a individuare quale durata dovrebbe avere il digiuno effettivo (durata minima affinché sia efficace), me la può indicare p.f.? Grazie mille!

  19. Sono affetta da policistosi epatorenale congenita ereditata dalla famiglia di mio papà
    Suo fratello e le due sorelle sono in dialisi da poco e tutti hanno superato i 70 anni
    Mio papà 80 e ‘ l’unico non dializzato
    Attualmente la mia creatitina e ‘ 1 ma la clearance piuttosto bassa
    Ho già avuto episodi di pielonefrite
    Vorrei fare il semidigiuno con succhi ma prolungato e assistito per vedere se queste cisti , per autolisi , si possono eliminare ( da sola non riesco )

    • Forse meglio.. brevi, ma ripetuti.. associato a una buona dieta.. e come primo obbiettivo, rendere stazionaria la situazione, poi altri obbiettivi..

  20. BUONGIORNO,
    VORREI SAPERE SE E’ POSSIBILE SEGUIRE UN DIGIUNO , SEGUITO DA UN VOSTRO SPECIALISTA O PRESSO UNA STRUTTURA DA VOI CONSIGLIATA.. PURTROPPO A CASA IN QUESTO PERIODO NON RIUSCIREI..

  21. Salve volevo sapere per il Parkinson fa bene il digiuno per un giorno e ripeterlo un volta alla settimana
    si deve sospendere per quel giorno le medicine o si possono prendere

    Grazie saluti

  22. Salve
    Sto cercando un gruppo di digiuno in Sicilia per partecipare per una settimana “full immertion”!
    Avreste informazioni da comunicarmi ?
    Grazie tanto

  23. Salve dottor Cocca
    Sono Elena,44 anni e l ‘ utero cosparso da diversi fibromi , di cui il più grande di 13 cm. Tra 4-6 mesi subiro l intervento di isterectomia. In questo lasso di tempo la pratica del digiuno mi può fare bene? Si potrebbero diminuire i volumi dei fibromi? Per quanto tempo?grazie della risposta

  24. Gentile dottor Cocca
    Sono Elena 44 ani. Ho l utero pieno di fibromi che vanno dai 7 ai 13 cm.Mi è stato consigliata l’isterectomia perche del mio utero, dicono, non mi rimarebbe niente… Posso nell’attesa dell intervento intraprendere ‘un azione di digiuno? Mi sarebbe utile per ridurre il volume di questi tumori benigni?

  25. Buongiorno dott.Cocca,ho 41 anni e ho morbo di Crohn,spondilite anchilosanti e sindrome bipolare.Per fare un digiuno terapeutico dovrei sospendere anche le iniezioni di xeplion e cimzia?digiunare un giorno a settimana mi potrebbe essere utile?

    • partirei con cose più tranquille, ad esempio un giorno di crudismo la settimana, ma seguito da un professionista..

  26. Ho subito due infarti,con imissione di tre stent medicati,attualmente mi hanno imbottito di farmaci per la pressione beta-bloccanti e statine,vorrei ridurre alcuni farmaci con l’aiuto del digiuno,posso farlo?Sono anche sovrapeso,grazie per la risposta.

    • Il digiuno, non è consigliato, anzi sconsigliato.. meglio pensare a diete con abbastanza cibi crudi.. da personalizzare..

  27. Buonasera dottore
    Da circa 2 mesi assumo 2 pastiglie di carbolithium da 300 mg.
    L’effetto collaterale immediato e graduale è stato nei valori tiroidei, con un rialzo del TSH (9,93). Sono in attesa di visita endocrinologica.
    Durante la Settimana Santa praticavo un digiuno completo e autogestito di 5-6 giorni con acqua, tisane dolcificate con miele.
    Attualmente non so se posso. Ho pensato a mezzi digiuni, oppure assumere delle spremute o estratti freschi.
    Sto bene fisicamente e sono tranquilla.
    Cosa mi consiglia?
    Grazie per la sua risposta

  28. Cosa ne pensa di un digiuno di 16 ore due volte a settimana?può far bene comunque?

  29. Ho la maculopatia curata con puntura intraoculare da alcuni mesi. Può essere utile il digiuno e con quale cadenza. Grazie

  30. Ciao Giuseppe, leggendo tutti questi commenti non ho potuto fare a meno di scriverne uno anch’io diverso dalla norma. Mi sembrava di leggere commenti di persone disperate che cercavano l’ennesima soluzione ai loro problemi in un qualcosa di esterno. E immagino te Giuseppe che piano piano devi educare tutta questa gente ad una ricerca della salute consapevole. Il digiuno è uno strumento, la salute consapevole è multifattoriale e parte da dentro noi stessi. Comunque un abbraccio e ci vedremo presto in un soggiorno. Ciao. Angelo

    • Il digiuno nelle sue varie forme è uno strumento.. che se indicato e utilizzato al meglio, da buoni risultati.. ma ovviamente non è la cura per tutto
      Giuseppe dr Cocca

  31. Molto interessante, mi trovo in sintonia con queste nuove indicazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

Dott. Giuseppe Cocca © 2014  ·  Privacy

ATTIVA COOKIES
X
Chiudi questa finestra e acconsenti ai cookie su questo sito VA BENE, ACCONSENTO!

Titolare del Trattamento dei Dati

Giuseppe Cocca

Contrada Mortolo 14, 62018 Potenza Picena (Macerata)

coccagiuseppe@yahoo.it

+39 3683867225

 

Tipologie di Dati raccolti

Fra i Dati Personali raccolti da questa Applicazione, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono: Email, Cookie, Dati di utilizzo e Nome.

Altri Dati Personali raccolti potrebbero essere indicati in altre sezioni di questa privacy policy o mediante testi informativi visualizzati contestualmente alla raccolta dei Dati stessi.

I Dati Personali possono essere inseriti volontariamente dall’Utente, oppure raccolti in modo automatico durante l’uso di questa Applicazione.

L’eventuale utilizzo di Cookie – o di altri strumenti di tracciamento – da parte di questa Applicazione o dei titolari dei servizi terzi utilizzati da questa Applicazione, ove non diversamente precisato, ha la finalità di identificare l’Utente e registrare le relative preferenze per finalità strettamente legate all’erogazione del servizio richiesto dall’Utente.

Il mancato conferimento da parte dell’Utente di alcuni Dati Personali potrebbe impedire a questa Applicazione di erogare i propri servizi.

L’Utente si assume la responsabilità dei Dati Personali di terzi pubblicati o condivisi mediante questa Applicazione e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli, liberando il Titolare da qualsiasi responsabilità verso terzi.

 

Modalità e luogo del trattamento dei Dati raccolti

Modalità di trattamento

Il Titolare tratta i Dati Personali degli Utenti adottando le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l’accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei Dati Personali.

Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate. Oltre al Titolare, in alcuni casi, potrebbero avere accesso ai Dati categorie di incaricati coinvolti nell’organizzazione del sito (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema) ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione) nominati anche, se necessario, Responsabili del Trattamento da parte del Titolare. L’elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento.

Luogo

I Dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. Per ulteriori informazioni, contatta il Titolare.

Tempi

I Dati sono trattati per il tempo necessario allo svolgimento del servizio richiesto dall’Utente, o richiesto dalle finalità descritte in questo documento, e l’Utente può sempre chiedere l’interruzione del Trattamento o la cancellazione dei Dati.

 

Finalità del Trattamento dei Dati raccolti

I Dati dell’Utente sono raccolti per consentire al Titolare di fornire i propri servizi, così come per le seguenti finalità: Gestione indirizzi e invio di messaggi email, Interazione con social network e piattaforme esterne, Statistica, Contattare l’Utente, Pubblicità, Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne, Remarketing e Behavioral Targeting, Commento dei contenuti, Gestione dei pagamenti e Protezione dallo SPAM.

Le tipologie di Dati Personali utilizzati per ciascuna finalità sono indicati nelle sezioni specifiche di questo documento.

 

Dettagli sul trattamento dei Dati Personali

I Dati Personali sono raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:

Commento dei contenuti

I servizi di commento consentono agli Utenti di formulare e rendere pubblici propri commenti riguardanti il contenuto di questa Applicazione.

Gli Utenti, a seconda delle impostazioni decise dal Titolare, possono lasciare il commento anche in forma anonima. Nel caso tra i Dati Personali rilasciati dall’Utente ci sia l’email, questa potrebbe essere utilizzata per inviare notifiche di commenti riguardanti lo stesso contenuto.

Gli Utenti sono responsabili del contenuto dei propri commenti.

Nel caso in cui sia installato un servizio di commenti fornito da soggetti terzi, è possibile che, anche nel caso in cui gli Utenti non utilizzino il servizio di commento, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui il servizio di commento è installato.

Facebook Comments (Facebook)

Facebook Comments è un servizio gestito da Facebook Inc. che consente all’Utente di lasciare propri commenti e condividerli all’interno della piattaforma Facebook.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Sistema di commento gestito in modo diretto (Questa Applicazione)

Questa Applicazione dispone di un proprio sistema di commento dei contenuti.

Dati personali raccolti: Email e Nome.

 

Contattare l’Utente

Mailing List o Newsletter (Questa Applicazione)

Con la registrazione alla mailing list o alla newsletter, l’indirizzo email dell’Utente viene automaticamente inserito in una lista di contatti a cui potranno essere trasmessi messaggi email contenenti informazioni, anche di natura commerciale e promozionale, relative a questa Applicazione. L’indirizzo email dell’Utente potrebbe anche essere aggiunto a questa lista come risultato della registrazione a questa Applicazione o dopo aver effettuato un acquisto.

Dati personali raccolti: Email e Nome.

 

Gestione dei pagamenti

I servizi di gestione dei pagamenti permettono a questa Applicazione di processare pagamenti tramite carta di credito, bonifico bancario o altri strumenti. I dati utilizzati per il pagamento vengono acquisiti direttamente dal gestore del servizio di pagamento richiesto senza essere in alcun modo trattati da questa Applicazione.

Alcuni di questi servizi potrebbero inoltre permettere l’invio programmato di messaggi all’Utente, come email contenenti fatture o notifiche riguardanti il pagamento.

PayPal (Paypal)

PayPal è un servizio di pagamento fornito da PayPal Inc., che consente all’Utente di effettuare pagamenti online utilizzando le proprie credenziali PayPal.

Dati personali raccolti: Varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio.

Privacy Policy

 

Gestione indirizzi e invio di messaggi email

Questi servizi consentono di gestire un database di contatti email, contatti telefonici o contatti di qualunque altro tipo, utilizzati per comunicare con l’Utente.

Questi servizi potrebbero inoltre consentire di raccogliere dati relativi alla data e all’ora di visualizzazione dei messaggi da parte dell’Utente, così come all’interazione dell’Utente con essi, come le informazioni sui click sui collegamenti inseriti nei messaggi.

AWeber (AWeber)

AWeber è un servizio di gestione indirizzi e invio di messaggi email fornito da AWeber Systems Inc.

Dati personali raccolti: Email e Nome.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

GetResponse (GetResponse)

GetResponse è un servizio di gestione indirizzi e invio di messaggi email fornito da GetResponse Sp. z o.o.

Dati personali raccolti: Email e Nome.

Luogo del trattamento : POLAND – Privacy Policy

MailChip (MailChip)

Mailchip è un servizio di gestione indirizzi e invio di messaggi email fornito da The Rocket Science Group, LLC.

Dati personali raccolti: Email e Nome.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

 

Interazione con social network e piattaforme esterne

Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questa Applicazione.

Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network.

Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Pulsante +1 e widget sociali di Google+ (Google)

Il pulsante +1 e i widget sociali di Google+ sono servizi di interazione con il social network Google+, forniti da Google Inc.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook (Facebook)

Il pulsante “Mi Piace” e i widget sociali di Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook Inc.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Pulsante Tweet e widget sociali di Twitter (Twitter)

Il pulsante Tweet e i widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter Inc.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

 

Protezione dallo SPAM

Questi servizi analizzano il traffico di questa Applicazione, potenzialmente contenente Dati Personali degli Utenti, al fine di filtrarlo da parti di traffico, messaggi e contenuti riconosciuti come SPAM.

Akismet (Automattic Inc.)

Akismet è un servizio di protezione dallo SPAM fornito da Automattic Inc.

Dati personali raccolti: Varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

 

Pubblicità

Questi servizi consentono di utilizzare i Dati dell’Utente per finalità di comunicazione commerciale in diverse forme pubblicitarie, quali il banner, anche in relazione agli interessi dell’Utente.

Ciò non significa che tutti i Dati Personali vengano utilizzati per questa finalità. Dati e condizioni di utilizzo sono indicati di seguito.

Alcuni dei servizi di seguito indicati potrebbero utilizzare Cookie per identificare l’Utente o utilizzare la tecnica del behavioral retargeting, ossia visualizzare annunci pubblicitari personalizzati in base agli interessi e al comportamento dell’Utente, rilevati anche al di fuori di questa Applicazione.

Per avere maggiori informazioni in merito, ti suggeriamo di verificare le informative privacy dei rispettivi servizi.

Direct Email Marketing (DEM) (Questa Applicazione)

Questa Applicazione utilizza i Dati dell’Utente per inviare proposte di natura commerciale relativi a servizi e prodotti forniti da terze parti o non correlati al prodotto o servizio forniti da questa Applicazione.

Dati personali raccolti: Email e Nome.

Google AdSense (Google)

Google AdSense è un servizio di advertising fornito da Google Inc. Questo servizio usa il Cookie “Doubleclick”, che traccia l’utilizzo di questa Applicazione ed il comportamento dell’Utente in relazione agli annunci pubblicitari, ai prodotti e ai servizi offerti.

L’Utente può decidere in qualsiasi momento di non usare il Cookie Doubleclick provvedendo alla sua disattivazione: google.com/settings/ads/onweb/optout?hl=it.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

 

Remarketing e Behavioral Targeting

Questi servizi consentono a questa Applicazione ed ai suoi partner di comunicare, ottimizzare e servire annunci pubblicitari basati sull’utilizzo passato di questa Applicazione da parte dell’Utente.
Questa attività viene effettuata tramite il tracciamento dei Dati di Utilizzo e l’uso di Cookie, informazioni che vengono trasferite ai partner a cui l’attività di remarketing e behavioral targeting è collegata.

Remarketing con Google Analytics per la pubblicità display (Google)

Google Analytics per la pubblicità display è un servizio di Remarketing e Behavioral Targeting fornito da Google Inc. che collega l’attività di tracciamento effettuata da Google Analytics e dai suoi Cookie con il network di advertising Adwords ed il Cookie Doubleclick.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy – Opt Out

Facebook Custom Audience (Facebook)

Facebook Custom Audience è un servizio di Remarketing e Behavioral Targeting fornito da Facebook Inc. che collega l’attività di questa Applicazione con il network di advertising Facebook.

Dati personali raccolti: Cookie e Email.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Facebook Remarketing (Facebook)

Facebook Remarketing è un servizio di Remarketing e Behavioral Targeting fornito da Facebook Inc. che collega l’attività di questa Applicazione con il network di advertising Facebook.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Twitter Remarketing (Twitter)

Twitter Remarketing è un servizio di Remarketing e Behavioral Targeting fornito da Twitter, Inc. che collega l’attività di questa Applicazione con il network di advertising Twitter.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy – Opt Out

 

Statistica

I servizi contenuti nella presente sezione permettono al Titolare del Trattamento di monitorare e analizzare i dati di traffico e servono a tener traccia del comportamento dell’Utente.

Google Analytics (Google)

Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”). Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questa Applicazione, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google.

Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy – Opt Out

Monitoraggio conversioni di Google AdWords (Google)

Il monitoraggio conversioni di Google AdWords è un servizio di statistiche fornito da Google, Inc. che collega i dati provenienti dal network di annunci Google AdWords con le azioni compiute all’interno di questa Applicazione.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Monitoraggio conversioni di Facebook Ads (Facebook)

Il monitoraggio conversioni di Facebook Ads è un servizio di statistiche fornito da Facebook, Inc. che collega i dati provenienti dal network di annunci Facebook con le azioni compiute all’interno di questa Applicazione.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Monitoraggio conversioni di Twitter Ads (Twitter)

Il monitoraggio conversioni di Twitter Ads è un servizio di statistiche fornito da Twitter, Inc. che collega i dati provenienti dal network di annunci Twitter con le azioni compiute all’interno di questa Applicazione.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

 

Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne

Questi servizi permettono di visualizzare contenuti ospitati su piattaforme esterne direttamente dalle pagine di questa Applicazione e di interagire con essi.

Nel caso in cui sia installato un servizio di questo tipo, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Google Fonts (Google)

Google Fonts è un servizio di visualizzazione di stili di carattere gestito da Google Inc. che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Widget Google Maps (Google)

Google Maps è un servizio di visualizzazione di mappe gestito da Google Inc. che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

 

Ulteriori informazioni sui Dati Personali

 

Vendita di beni e servizi online

I Dati Personali raccolti sono utilizzati per l’erogazione di servizi all’Utente o per la vendita di prodotti, inclusi il pagamento e l’eventuale consegna. I Dati Personali raccolti per perfezionare il pagamento possono essere quelli relativi alla carta di credito, al conto corrente utilizzato per il bonifico o ad altri strumenti di pagamento previsti. I Dati di pagamento raccolti da questa Applicazione dipendono dal sistema di pagamento utilizzato.


Cookie policy

Ulteriori informazioni sul trattamento

Difesa in giudizio

I Dati Personali dell’Utente possono essere utilizzati per la difesa da parte del Titolare in giudizio o nelle fasi propedeutiche alla sua eventuale instaurazione, da abusi nell’utilizzo della stessa o dei servizi connessi da parte dell’Utente.

L’Utente dichiara di essere consapevole che il Titolare potrebbe essere richiesto di rivelare i Dati su richiesta delle pubbliche autorità.

Informative specifiche

Su richiesta dell’Utente, in aggiunta alle informazioni contenute in questa privacy policy, questa Applicazione potrebbe fornire all’Utente delle informative aggiuntive e contestuali riguardanti servizi specifici, o la raccolta ed il trattamento di Dati Personali.

Log di sistema e manutenzione

Per necessità legate al funzionamento ed alla manutenzione, questa Applicazione e gli eventuali servizi terzi da essa utilizzati potrebbero raccogliere Log di sistema, ossia file che registrano le interazioni e che possono contenere anche Dati Personali, quali l’indirizzo IP Utente.

Informazioni non contenute in questa policy

Maggiori informazioni in relazione al trattamento dei Dati Personali potranno essere richieste in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento utilizzando le informazioni di contatto.

Esercizio dei diritti da parte degli Utenti

I soggetti cui si riferiscono i Dati Personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno degli stessi presso il Titolare del Trattamento, di conoscerne il contenuto e l’origine, di verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione, la cancellazione, l’aggiornamento, la rettifica, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei Dati Personali trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste vanno rivolte al Titolare del Trattamento.

Questa Applicazione non supporta le richieste “Do Not Track”. Per conoscere se gli eventuali servizi di terze parti utilizzati le supportano, consulta le loro privacy policy.

Modifiche a questa privacy policy

Il Titolare del Trattamento si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente privacy policy in qualunque momento dandone pubblicità agli Utenti su questa pagina. Si prega dunque di consultare spesso questa pagina, prendendo come riferimento la data di ultima modifica indicata in fondo. Nel caso di mancata accettazione delle modifiche apportate alla presente privacy policy, l’Utente è tenuto a cessare l’utilizzo di questa Applicazione e può richiedere al Titolare del Trattamento di rimuovere i propri Dati Personali. Salvo quanto diversamente specificato, la precedente privacy policy continuerà ad applicarsi ai Dati Personali sino a quel momento raccolti.

Informazioni su questa privacy policy

Il Titolare del Trattamento dei Dati è responsabile per questa privacy policy, redatta partendo da moduli predisposti da Iubenda e conservati sui suoi server.

Definizioni e riferimenti legali

Dati Personali (o Dati)

Costituisce dato personale qualunque informazione relativa a persona fisica, identificata o identificabile, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale.

Dati di Utilizzo

Sono i dati personali raccolti in maniera automatica dall’Applicazione (o dalle applicazioni di parti terze che la stessa utilizza), tra i quali: gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dall’Utente che si connette all’Applicazione, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier), l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta dal server (buon fine, errore, ecc.) il Paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all’itinerario seguito all’interno dell’Applicazione, con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate, ai parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’Utente.

Utente

L’individuo che utilizza questa Applicazione, che deve coincidere con l’Interessato o essere da questo autorizzato ed i cui Dati Personali sono oggetto del trattamento.

Interessato

La persona fisica o giuridica cui si riferiscono i Dati Personali.

Responsabile del Trattamento (o Responsabile)

La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo preposti dal Titolare al trattamento dei Dati Personali, secondo quanto predisposto dalla presente privacy policy.

Titolare del Trattamento (o Titolare)

La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo cui competono, anche unitamente ad altro titolare, le decisioni in ordine alle finalità, alle modalità del trattamento di dati personali ed agli strumenti utilizzati, ivi compreso il profilo della sicurezza, in relazione al funzionamento e alla fruizione di questa Applicazione. Il Titolare del Trattamento, salvo quanto diversamente specificato, è il proprietario di questa Applicazione.

Questa Applicazione

Lo strumento hardware o software mediante il quale sono raccolti i Dati Personali degli Utenti.

Cookie

Piccola porzione di dati conservata all’interno del dispositivo dell’Utente.

 


Riferimenti legali

Avviso agli Utenti europei: la presente informativa privacy è redatta in adempimento degli obblighi previsti dall’Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonché a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.

Questa informativa privacy riguarda esclusivamente questa Applicazione.


Come posso disattivare i cookies ?

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice.

Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  1. Apri Firefox
  2. Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera
  3. Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”
  4. Seleziona quindi la scheda “Privacy”
  5. Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate” . Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer
  2. Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”
  3. Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  4. Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome
  2. Clicca sull’icona “Strumenti”
  3. Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”
  4. Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”
  5. Nella scheda “Cookies” è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  1. Apri Safari
  2. Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue
  3. Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto ( contrassegnato da un punto interrogativo)
  4. Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su “Mostra cookie”
Se dopo aver accettato misteriosamente decidi di voler disattivare i cookie, su questo sito non verranno più caricati script che di generano cookie. I cookie eventualmente già installati vanno cancellati manualmente dal tuo browser.